Il giorno 3 dicembre i bambini della classe terza hanno avuto l’opportunità di visitare la Sezione a Cavallo della Polizia di Stato. Hanno visitato il museo, la scuderia con i cavalli e le loro compagne caprette. Hanno assistito ad una simulazione di ricerca da parte dei cani antidroga e anti esplosivo, apprezzando così la professionalità degli addetti alla cura degli animali e dei loro addestratori. Hanno potuto avvicinare sia i cani che i cavalli e, dopo una simulazione, hanno provato a radiocomandare il robot utilizzato per mettere in sicurezza gli esplosivi.

Divertiti e molto interessati hanno concluso la visita con l’ascolto della fanfara della Polizia che ha suonato “l’Aida”, “Mamma mia” e, per concludere “l’Inno d’Italia” che i bambini hanno cantato con raccoglimento davanti alla bandiera Italiana.

La visita è stata molto utile per far comprendere ai bambini quale importanza abbia questo organo al quale dobbiamo rispetto, fiducia e gratitudine per le mansioni svolte in nostro aiuto.