Organizzazione dell’Orario e del Calendario Scolastico Annuale

Orario alunni

La scuola Primaria dal lunedì al venerdì inizia alle ore 8,10 e termina alle 13,10 con due rientri pomeridiani ogni settimana (29 ore settimanali); il sabato è sempre festivo.

Per le famiglie che ne hanno la necessità, l’Istituto accoglie i bambini anche prima dell’effettivo inizio delle lezioni con il prescuola e prolunga l’assistenza pomeridiana fino alle ore 17,00 con il postscuola. Nell’ orario pomeridiano la Scuola offre alcune attività sportive e di laboratorio musicale, su richiesta dei genitori.

Accoglienza degli alunni anche dopo il termine della scuola, fino al 30 Giugno  e nel mese di Settembre, prima dell’inizio della scuola.

Doposcuola e rientri obbligatori Il doposcuola, che consiste nello svolgimento dei compiti assegnati, si effettua dalle ore 14,30 alle 16,00: esso è riservato agli alunni la cui famiglia abbia reali esigenze.  Mentre nei due pomeriggi di rientro obbligatorio c’è un normale svolgimento delle lezioni.
Refezione La mensa scolastica, che inizia a settembre, prevede la somministrazione del pasto completo secondo un menù stagionale messo a conoscenza delle famiglie. Il menù, di quattro settimane e secondo le stagioni, è stato programmato dal dietista ed approvato dalla USL di appartenenza.
Ricevimento della Coordinatrice La Coordinatrice è disponibile tutti i giorni, previo appuntamento.

 

Calendario

Scolastico

Segue il calendario della scuola statale previsto per la regione Lazio.

  • L’inizio dell’anno scolastico 2019/2020 è il16 settembre 2019.
  • Termine della Scuola Primaria: il 8 giugno 2020.

La sospensione delle lezioni è stabilita nei seguenti periodi:

  • dal 23 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020: vacanze natalizie;
  • dal 09 aprile al 14 aprile 2020: vacanze Pasquali;
  • L’ultimo giorno di Carnevale, a scuola ci sarà la festa mascherata con termine delle lezioni alle ore 12,00.

In particolare sono giorni festivi a tutti gli effetti:

  • il primo novembre, festa di tutti i Santi;
  • 2 novembre, Commemorazione di tutti Defunti;
  • l’8 dicembre, Immacolata Concezione;
  • il 6 gennaio, Epifania;
  • il lunedì dopo Pasqua (Pasquetta);
  • il 25 aprile, anniversario della Liberazione;
  • il primo maggio, festa del Lavoro;
  • il 2 giugno, festa nazionale della Repubblica

Le variazioni per particolari esigenze dell’Istituto o per specifiche attività saranno rese note tempestivamente.

Eventuali ponti festivi verranno presi in considerazione ed approvati con la Delibera della prima seduta del CdI.