The water cycle between land, sea and sky!!

Attraverso moduli tematici CLIL, che combinano una crescita delle competenze comunicative della lingua e competenze disciplinari, viene presentato l’argomento del ciclo dell’acqua.

Durante le lezioni molta importanza è stata data al linguaggio che ovviamente è stato opportunamente calibrato all’età degli alunni e presentato con l’ausilio di mezzi visivi, audio-visivi, gestuali; così pure le modalità di code-switching (cioè il passare da un codice linguistico ad un altro) sono state utilizzate ogni volta che si è ritenuto necessario chiarire un concetto, un termine, o avviare un controllo immediato della comprensione.

Gli alunni sono stati coinvolti in attività di produzione che inizialmente non hanno richiesto verbalizzazione, come ad es. costruzione di schemi, lapbook, collage con immagini ritagliate per passare poi, gradualmente, a produrre brevi risposte e verbalizzazioni in LS.